Rispettare le armi

Yogi-Bhajan-Guard

(Appunti presi a una conferenza di Yogi Bhajan)

Alcuni dei campi organizzati da Yogi Bhajan spesso comprendevano anche dei momenti dedicati alle arti marziali e alle esercitazioni con armi di vario genere. Per alcuni tutto ciò non è e non era conciliabile con la sua figura di insegnante di Yoga o di maestro spirituale ma, proprio nell’uso cosciente del proprio corpo e di eventuali armi a propria disposizione, Yogi Bhajan ha visto un altro modo per offrire a uomini e donne (senza alcune distinzione) sicurezza, autostima e piena consapevolezza.

Yogi-Bhajan-Guard

La più bella spada antica, che è nel nostro ashram in Texas, è stata trovata in un immondezzaio. Era un manufatto di superbo artigianato ed era d’acciaio di prima classe, così leggera, incredibile. C’erano delle belle decorazioni ed era molto affilata.

A voi potrebbe interessare la ragione per cui sono molto interessato alle armi e a cosa ci faremo. Beh, provate a comprendere…

Le persone che rispettano le armi e sanno come usarle, non ne fanno mai un uso improprio. La dimostrazione fisiologica e pratica ha mostrato che questo fatto è vero. Le arme sono sempre usate malamente da chi non ne ha rispetto, per chi non ha alcun contegno nei loro confronti. E le persone che non sono correttamente allenate per usare le armi, quando devono usarle in situazioni di emergenza, di solito uccidono o feriscono la persona sbagliata!

Noi non possiamo avercela con le armi perché, che ci piacciano o no, le armi esistono. Non diventeranno un’illusione, che ci piacciano o no. Ma se voi ne conoscete la tecnica e l’uso e avete rispetto per le armi, non le userete mai in modo improprio.

È l’ignoranza riguardo le armi che fa compiere a una persona dei tragici errori. Perciò, se pensate che semplicemente non volete imparare nulla riguardo le armi, non volete allenarvi, voi non state facendo un favore né a voi stessi né a chiunque altro.

Attraverso la conoscenza e la pratica potete imparare che, se qualcuno vi minaccia con una pistola ed è a circa 9 metri di distanza, voi potete parlargli. Se vedete che è a non più di circa 7,5 metri e ha una calibro 45 puntata contro di voi, forse siete ancora al sicuro e probabilmente potete parlargli senza che spari. Ma, se non avete mai lavorato con le pistole, sarete terrorizzati e penserete che vi potrà uccidere di sicuro da quella distanza.

Di recente, due uomini del Guru Ram Das Ashram di Broadway sono stati assaliti da alcuni rapinatori con delle pistole ma non si sono spaventati, hanno combattuto, si sono comportati bene, hanno saputo badare a loro stessi e ne sono usciti vivi. Sono andati in ospedale, ma hanno dato del filo da torcere a quei ladri.

Noi dobbiamo allenare i nostri figli a sapere che le armi non sono solo qualcosa con cui andare in giro a uccidere le persone. Le armi vanno rispettate, sono un oggetto di riverenza, servono a difendersi, sono un qualcosa di aggraziato.

Quei genitori che danno ai loro figli delle pistole giocattolo con cui giocare e sparare, non stanno facendo la cosa giusta. Non è questo il modo di formare i figli. È sbagliato. Loro dovrebbero provare a insegnare ai figli il rispetto per le pistole. E questa è una mia richiesta speciale alle madri. Se loro danno ai figli questi oggetti e insegnano loro a divertirsi sparando a qualsiasi cosa, i figli perderanno la prospettiva e il rispetto di cosa significhi davvero sparare, cosa sono le armi, cosa possono fare e talvolta poi accadono cose davvero spiacevoli. Per favore, provate a controllare che i vostri figli, almeno, non giochino in maniera del tutto irrispettosa con le armi. Non è giusto.

Questa è la ragione per cui indossiamo una spada e la rispettiamo. La prendiamo e con essa tocchiamo la nostra fronte, la mostriamo in questo modo. Questo gesto significa che tutta la nostra anima è coinvolta e voi non userete la spada in modo improprio. Ma se pensate che le armi siano solo un gioco, che potete andare in giro a fare bang, bang, bang e che la vita è solo bang, bang, bang, allora siete in cerca di guai. Ho visto persone dare pistole ad acqua ai figli e questo non è giusto. Ciò crea confusione nella mente del bambino.

I nostri figli devono imparare molte cose e dipende da noi controllare che ricevano la corretta educazione.

 

Traduzione e adattamento in italiano a cura di Sujan Singh e Nimrita Kaur

 

Download articolo

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo!

Torna Su